Olio di argan: 5 proprietà che ogni utilizzatore deve conoscere

olio di argan

L’olio più apprezzato dai massaggiatori ma anche dai non professionisti del benessere è l’olio di argan. Perché? Grazie alle numerose proprietà benefiche che racchiude al suo interno. Scopriamole in questo nuovo articolo!

Estratto dai semi di una pianta che cresce naturalmente nel sud del Marocco e che gli da il nome con cui è conosciuto in cosmetica, l’olio di argan, o olio del marocchino, è uno degli oli estetici più apprezzati i assoluto.

Ricco di proprietà nutritive proprio per questo nel 1998 ha ottenuto anche un riconoscimento come patrimonio protetto dall’UNESCO. Davvero una bella scoperta!

Olio di argan e storia

Solo recentemente si è scoperto l’olio di argan come sostegno alle cure di benessere e cosmesi. Ma questo è sempre stato utilizzato in Marocco per i suoi benefici in caso d’infezioni della pelle, di punture d’insetto e d’irritazioni.

Oggi viene comunemente utilizzato da uomini e donne che vogliono una pelle sana e luminosa e capelli splendenti. Una delle motivazioni per cui l’olio di Argan è considerato terapeutico è la grossa presenza delle vitamine A ed E unite ad antiossidanti, acidi grassi Omega 6 e all’acido linoleico.

L’applicazione costante di olio di argan sulla pelle riduce le irritazioni e l’invecchiamento cutaneo, a dimostrazione di questo sono stati numerosi gli studi condotti dalle migliori università del mondo. La presenza di vitamina E fa si che quando viene applicato l’olio di argan svolga un ruolo fondamentale nella salute di pelle e capelli. Proprio per questo è sempre più scelto dalle migliori case cosmetiche.

Attenzione però: una cosa sono le creme con presenza di olio di argan, altro sono le creme che lo prediligono come elemento fondamentale e, come nel nostro caso, la raccolta è BIO al 100% e il prodotto viene direttamente imbottigliato in Marocco, permettendo di mantenere vive tutte le proprietà nutritive della pianta.

I benefici dell’olio di argan

Veniamo a noi però: perché l’olio di deserto viene sempre più scelto dai massaggiatori e dagli esperti del benessere? Come detto prima la scelta ricade su questa pianta per le sue enormi proprietà benefiche. Nello specifico:

  1. È un perfetto idratante: si assorbe velocemente e non lascia residui per cui è perfetto utilizzarlo dopo la pulizia del viso, ad esempio, applicando una goccia alla normale crema idratante e massaggiando in modo circolare la faccia e il collo.
  2. Tonico per la pelle: mantenere la pelle tonica è l’obiettivo principale di tutti coloro che normalmente si preoccupano di avere una adeguata beauty routine. 2/4 gocce di olio di argan al tonico e la pelle recupererà elasticità e tonicità in brevissimo tempo.
  3. Esfoliante naturale: hai mai pensato di realizzare direttamente a casa il tuo esfoliante? Mescola delle gocce di olio di argan con dello zucchero di canna e massaggia per due/quattro minuti con particolare attenzione alle aree più grasse. Questo ti permetterà di eliminare le cellule morte e appianare le rughe, donando spesso un aspetto più sano e luminoso alla pelle.
  4. Stop smagliature: tra i benefici dell’olio di argan c’è anche la capacità di prevenire le smagliature, migliorando l’elasticità della pelle. Bastano ⅔ gocce di olio su stomaco, fianchi e cosce e grazie alla vitamina A ed E la pelle ringiovanirà eliminando o riducendo notevolmente le smagliature.
  5. Perfetto per le irritazioni: non tutti sanno che l’olio marocchino è perfetto per le irritazioni della pelle. Aiuta a nutrire e a eliminare anche gli arrossamenti.

Conservazione e acquisto

Come hai ben letto, l’olio di argan è davvero un ottimo alleato per la bellezza delle palle, dei capelli e di tutto il nostro corpo. Ma come comprarlo? Scegliere bene l’olio del Marocco è importante, perché questo deve essere biologico, certificato e originale del Marocco per avere davvero tutte le sostanze nutritive di cui abbiamo parlato prima.

Scegliere i prodotti Argan Cosmetic significa decidere di avere sempre a disposizione tutte le sostanze nutritive di questa pianta direttamente dal Marocco a casa propria. Attenzione però: non dimenticare di conservare il tuo olio di argan lontano da fonti di luce, ben sigillato e consumarlo entro 6 mesi per avere sempre attive tutte le sue sostanze nutritive.