Olio di argan puro: l’alleato dei tuoi muscoli post palestra

olio di argan puro

L’estate sta finalmente arrivando e tutti noi stiamo iniziando le nostre serate in palestra per metterci in forma. Ma lo sai che l’olio di argan puro è un alleato imperdibile per la tua muscolatura?

Si sa che l’estate è il peggior nemico di chi, nei periodi invernali, non cura il proprio aspetto e dedica tanto tempo al cibo e alle serate cioccolatose… il corpo inizia a svestirsi dei vestiti pesanti e automaticamente le palestre si riempiono di nuovi adepti. Eppure questo comportamento non è sempre accettato dai muscoli che soffrono l’improvviso cambio di abitudini. Per questo però c’è un grande alleato: l’olio di argan puro, morbidezza e anti-infiammatorio.

Olio di argan puro bio

L’argania spinosa è conosciuta da pochi eppure alla base di numerose creme idratanti e non. È un albero che cresce esclusivamente in Marocco e in parte dell’Algeria con un ruolo fondamentale nell’ecosistema locale. La pianta infatti cresce ai margini del deserto costituendo una barriera contro la desertificazione del territorio. La sua rarità la rendono una pianta, ad oggi, protetta anche come Patrimonio Mondiale dell’umanità UNESCO.

Tutti conoscono però i frutti di questa pianta come argan, nome che la lingua berbera ha dato a questa pianta rara e unica anche nella sua produzione: parliamo di pochi chilogrammi di frutti che sono raccolti e lavorati esclusivamente dalle donne berbere che oggi custodiscono gelosamente le tecniche di lavorazione. Una storia unica e millenaria che fanno di questo prodotto un vero e proprio oro liquido, anche per i suoi benefici.

Olio bio 100%

Quando parliamo di olio di argan, ovviamente, facciamo riferimento sempre e solo a prodotti certificati e biologici al 100% che nascondono dietro di se tutta questa attenzione per la natura, la lavorazione e la storia del prodotto. Ed è proprio questo prodotto un valido alleato per la muscolatura al rientro in palestre della primavera.

Quando i muscoli sono, d’improvviso, sottoposti a uno sforzo fisico intenso e si eseguono movimenti nuovi, può capitare che si manifestino dolori e indolenzimenti generali. Chi fa palestra per la prima volta dopo un periodo di fermo ha sperimentato questi dolori almeno una volta e per un periodo di tempo variabile. C’è chi ne soffre per più tempo e chi riesce a superarli immediatamente. Ma da cosa sono causati?

Questi dolori fisici sono conosciuti con il nome di DOMS (delayed onset muscle soreness) inglese di indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata. Normalmente questo dolore compare il giorno dopo lo sforzo muscolare, aumentando di ora in ora, raggiungendo il massimo dell’intensità entro le  48 ore dall’esercizio fisico, per poi attenuarsi gradualmente.

Nasce da uno sforzo eccessivo o troppo prolungato nel tempo oppure dopo un’attività fisica alla quale non si è abituati. Ti sveliamo però un segreto, questo dolore colpisce anche gli sportivi e le persone che si dedicano con costanza all’attività fisica, quando eseguono movimenti insoliti.

In parole semplici sono dei dolori localizzati accompagnati da rigidità muscolare e nulla hanno a che fare con stiramento e lo strappo. Non vanno confusi neppure con gli indolenzimenti di natura dolorosa che compaiono durante o subito dopo l’attività fisica,  dovuti all’eccessiva produzione di acido lattico. Questi dolori si manifestano con una sensazione di bruciore e si risolvono rapidamente sopratutto se trattati con prodotti specifici e massaggi localizzati.

Benefici dell’olio di argan

Tutto quanto detto ha una soluzione e una motivazione. Se utilizzato come olio da massaggio, infatti, l’olio di argan puro magari in combinazione con un olio essenziale come quello di lavanda, è un ottimo alleato e rimedio naturale per distendere i muscoli e rilassare il corpo, aiutandoti a superare i dolori post palestra e gli indolenzimenti da acido lattico.

Attenzione però, non si tratta di medicina e di cure specialistiche quindi è sempre necessario confrontarsi con un medico qualora il dolore sia estrememente forte o prolungato nel tempo.